Berlinale 2017

slide

Trionfa il cinema Ungherese alla Berlinale 2017!

Annata con qualche perla in concorso tra cui The Party di Sally Potter, The other side of hope di Aki Kaurismaki, e alcune perle assolute nelle altre sezioni del Festival tra cui il brasiliano Como nossos pais.

Ma ecco l’elenco dei premi principali:

  • Orso d’oro per il miglior film: On body and soul di Ildikó Enyedi
  • Orso d’argento per il miglior regista: Aki Kaurismäki per The other side of hope
  • Orso d’argento per il miglior attore: Georg Friedrich per Bright Nights
  • Orso d’argento per la migliore attrice: Kim Min-hee per On the beach at night alone
  • Orso d’argento per la migliore sceneggiatura: Sebastián Lelio e Gonzalo Maza perUna mujer fantástica
  • Orso d’argento, gran premio della giuria: Félicité di Alain Gomis
  • Orso d’argento per il miglior contributo artistico: Dana Bunescu per Ana, mon amour
  • Premio Alfred Bauer (per il film che “apre nuove prospettive”): Pokot di Agnieszka Holland
  • Orso d’oro alla carriera: Milena Canonero
  • Teddy Award (per film con temi LGBT): Una mujer fantástica di Sebastián Lelio

Quest’anno l’Italia è stata poco presente anche se il nuovo film di Guadagnino a tema omosessualità ha avuto un notevole successo nella sezione Panorama.

Vito Casale

Share this post Leave a comment

About The Author